Il rifugio

Il vero fascino dei Monti Pallidi emerge con i colori accesi del tramonto e quelli più delicati al mattino presto. Ecco perché dormire al rifugio Scoiattoli, di fronte alle mitiche 5 Torri  suscita  un indimenticabile ricordo.
Costruito nel 1969 dalla guida alpina Lorenzo Lorenzi, è tuttora gestito dalla stessa famiglia, , Guido e Claudia Lorenzi, da poco ristrutturato. Gli interni in legno antico secondo tradizione ampezzana,  mentre la terrazza  panoramica in stile più  moderno è totalmente riparata dagli alti vetri che non coprono assolutamente la visuale.

Meta ambita da turisti di tutto il mondo non solo per il panorama mozzafiato ma anche per la cucina.

Situato è proprio sulle piste da sci e si trova nelle immediate vicinanze del Museo della Grande Guerra all’aperto, dove si possono percorrere le trincee e le postazioni restaurate.

Se siete in cerca di una serata alternativa, la famiglia Lorenzi propone  salita al rifugio con la seggiovia illuminata, cena tipica e discesa in slittino, a piedi o con la motoslitta. Se invece siete in cerca di qualche cosa di più romantico, da non perdere un bagno nella vasca botte, immersi nell’acqua calda, sorseggiando champagne.

Il rifugio Scoiattoli è facilmente raggiungibile a piedi o con la seggiovia delle Cinque Torri.

Cucina

Grande cucina di alto livello curata in modo particolare, con piatti della tradizione ampezzana e locale rivisitata con fantasia. Puntiamo su prodotti freschi e di alta qualità.  Su prenotazione viene preparato lo Speck in Crosta, delizioso piatto tipico.

Tra il nostro vasto menù da non perdere le “Violette ai sapori di bosco”, deliziosa pasta fatta in casa aromatizzata con i mirtilli.

Per accompagnare al meglio le nostre specialità  Guido e Gaia vi propongono un' ampia scelta di vini, anche al bicchiere, delle migliori etichette italiane ed europee.

Da volgere un particolare sguardo alla favolosa pasticceria di Claudia con i suoi dolci rigorosamente fatti in casa. Una vasta selezione di dolci anche a  base di ricotta fresca di malga che soddisfa anche i palati più delicati ed esigenti.

Vi consiglio “salame al cioccolato”, un classico riproposto con crema alla vaniglia, per renderlo ancora più speciale, e la “Meringata Scoiattoli” preparata al momento.

Camere

Disponiamo  di 42 posti letto disposti in camere da 2 a 10  letti a castello con uso biancheria  e 3 bagni con doccia sul piano .
offriamo il servizio di mezza pensione
Letto (con lenzuola nelle camere )
Cena a scelta ( 4-5 primi, 4-5 secondi anche piatti vegetariani , contorno e dessert )
Ricca e abbondante Colazione internazionale a buffet,
Doccia con acqua calda
1 telo doccia

Non sono comprese nel prezzo le bevande,

PREZZI

La "Vasca Botte" della famiglia Lorenzi

Immersi nell'acqua calda, sorseggiando champagne.
Il cielo stellato d'alta quota sopra di noi e di fronte le meravigliose 5 Torri: un sogno?
Si, davvero un sogno reso possibile dalla famiglia Lorenzi, che ha avuto la bella idea di collocare una botte di legno d'abete all'aperto, di fianco al rifugio Scoiattoli.

L'acqua in cui ci si immerge è costantemente riscaldata grazie a una stufa a legna, per cui si può stare all'aria aperta godendo di una situazione davvero inusuale, ma estremamente romantica.